8 dicembre 2012

Ciao nonno.

"Sai Ale, c'era anche la versione con la bambina, ma questo pensavo ti sarebbe piaciuto di più"
Mio padre mi conosce bene 


Avevo dieci anni. Sono passati sette anni oggi. 
Eravamo in macchina, stavamo tornando a casa ed era sera. Papà guidava e mamma era messa nel sedile posteriore con me, che mi guardava con gli occhi lucidi. "Ale, nonno non c'è più". Papà fece una brutta frenata, come se l'avesse realizzato in quel momento.
Faceva il miglior pan di spagna del mondo, raccontava le migliori favole, e diceva a tutti che un giorno avrei fatto grandi cose, che non sarei mai stata come le altre bambine. 
Di lui mi rimane solo una foto gelosamente custodita da mia nonna a casa sua, perchè papà le ha fatte togliere tutte. E' una foto scattata per il mio decimo compleanno, l'ultimo passato assieme. 
E mi piace ricordarlo come in quella foto.
Ciao nonno Mimì, mi piacerebbe che tu vedessi chi sono diventata, se la tua unica nipote è una persona di cui andare fieri. Ogni tanto ti sogno, mi parli, mi abbracci, ma non mi basta mai.

8 commenti:

  1. E continuerà a non bastarti, Aleja. Neppure tra tanti anni. Però sarà anche un ricordo che non sbiadirà mai.
    I nonni sono doni speciali e io in particolare ho avuto una nonna che mi ha cresciuto come una seconda mamma e l'ho amata per 14 anni della mia vita....poi ho continuato a farlo per tutti gli altri anni finora, pur senza averla più fisicamente accanto.
    Un bacio, stai su mi raccomando.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Solo ho paura di dimenticare un giorno tante piccole cose che adesso mi sembrano sbiadite.

      Elimina
    2. Prova a scrivere qualcosa di lui allora, qualcosa in più delle poche frasi che hai scritto nel post. Intendo scrivile per te, non necessariamente per il blog. Per te e basta, per mettere nero su bianco anche i piccoli flashback che ti tornano in mente.
      Per tutto ciò che non ti tornerà...beh, per quello c'è sempre il cuore che, pur se in modo non dettagliato ma come un'unica forte emozione, potrà custodire il tuo amore per tuo nonno.
      Il cuore non dimentica, stanne certa.

      Elimina
  2. Però così mi fai commuovere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. C'è del buono anche in me, sotto sotto sotto sotto [...] sotto sotto .

      Elimina
  3. bella, così tenera.. mi ricordi tanto una persona.. così vicina a me.. proprio vicina, vicina: IO.

    RispondiElimina