28 luglio 2013

Proprietà multi-uso di ciò che non pensavate

Uscendo, ieri, mi sono accorta di una cosa strana, a dir poco inquietante.
Dovete immaginarvi la scena : Paesello, ribattezzato con il mio amico Livio in un modo che non ripeto qui perchè ehi, il mio paese mi legge ! ( Compreso il mio prof di filosofia, da quello che so ) 
Stavamo al Paesello, io e Chiara e ci siamo accorte di essere sole. 
Non sole in maniera letterale, ma in maniera esistenziale
Perchè eravamo io e lei e poi tutte le nostre amiche con i rispettivi boy. Al che allora mi sono chiesta : ma non si annoiano ? 
Parlando per esperienza personale, dato che posso vantare adesso due ex durati un mese scarso, che alla fine, a stare soli soletti con questa persona, costantemente, pure quando si è al bagno, ci si annoia. 
E in realtà ci si annoia anche tra coppiette, perchè alla fine lo so io, lo sapete voi, lo sa il Papa, che ognuno si isola per conto proprio cercando un angolino per copulare. 
Che alla fine va bene, avete bisogno dei vostri spazi, lo posso capire.
Ma la mia domanda è : perchè le ragazze fidanzate dimenticano di essere state non fidanzate ? Ci deve pur essere stato un tempo in cui non avevano la fede al dito, no ? E che facevano ? Uscivano con le amiche !
E queste benedette amiche perchè allora devono venire dimenticate nel momento in cui trovano qualcuno che sia così gentile da montarle ? Possibile mai che un pene abbia anche le proprietà magggiche di far cancellare la memoria ? 
Davvero, non lo capisco. Cosa vi costa rendervi conto che avete anche delle amiche ? Uscire con le amiche non provoca tumori o la candida ( a quello ci pensa il vostro amoruccio )
Perchè, quando si lasceranno, e si lasceranno, poi siamo noi le stronze se le mandiamo a quel paese. Un poco come i ragazzi, che sono per principio tutti stronzi. 


20 commenti:

  1. Innanzitutto grazie di aver linkato il mio blog <3
    Poi posso dirti, per esperienza personale, che lo stesso succede dalla parte di noi maschietti. Appena uno ha la rrragazza gli amici spariscono. E toh, io pensavo che fosse la vagina ad avere proprietà magiche, invece questa abilità di perdita mnemonica entrambi gli organi la condividono!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Meglio stare soli che male accompagnati !

      Elimina
  2. Per esperienza ti posso dire che la fuga diventa più rara crescendo. Ci sono comunque quelle che spariscono ma i venti/trent'anni (forse) portano consiglio!

    RispondiElimina
  3. Per anni mi sono chiesta la stessa cosa, vedendo sparire tante amiche ma anche tanti amici nell'oblio, salvo poi vederli rispuntare dopo, single di ritorno, alla disperata ricerca di chiunque volesse bere un caffè-birra-bicchiere d'acqua con loro.
    Personalmente ho sempre cercato di coltivare le amicizie e di essere una buona amica, magari non ci sono riuscita però ci ho provato.
    E' vero quel che dice Mareva, che successivamente il fenomeno non sparisce ma almeno si argina, chiaramente non per tutti... per dire, mia sorella maggiore (anni 38, mica cotica) non esce se non col suo fidanzato e non solo lo fa ma lo teorizza pure, dicendo che è "disdicevole" uscire non in compagnia di questo suddetto fidanzato. E in caso ti fosse venuto il dubbio, mia sorella non è una primitiva, è una persona laureata e dottorata, che ha visto anche il mondo ma che nonostante tutto, riesce ad avere la mentalità di una vecchia dell'Ottocento.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tua sorella è una donna molto particolare ._.

      Elimina
  4. La mia Bagigiaaaaa! <3 Ho fatto una ricerca estenuante nel web per trovarti, sappilo! U__U

    Detto questo, io dal canto mio posso dirti che non ho mai sopportato chi sparisce perchè fidanzata/o, ed io che lo sono a mia volta, mi trovo ad inseguire le amiche.
    Sembra assurdo ma è così.
    Si ha sempre bisogno di una parola, di confronto con le amiche, anche quando condividiamo con qualcun'altro la nostra vita...
    E te lo dico io che mi trovo praticamente sola: le amiche non bisognerebbe mai e poi mai abbandonarle.

    PS= Ora ti seguo di nuovo! *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La parola di una ragazza fidanzata è quella che aspettavo di sentire v.v

      Elimina
  5. Io odio chi sparisce quando si fidanza e poi torna con la coda tra le gambe quando tutto è finito...
    Poi per il fatto che ci si annoia tra coppiette io più che quello, quando passo tutto il tempo che siamo solo io e tu, tu e io e facciamo tutto tutto insieme dopo un po' arrivo a non sopportare l'altra persona, non so se ho io qualche problema, ma io ho l'assoluto bisogno di uscire anche con altra gente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio si anche io !
      A me le persone vengono sempre a noia D:

      Elimina
  6. Penso che questa cosa sia tipica dei primi amori, quando si è tutti presi e ci si sente al centro dell'universo ad avere il ragazzo o la ragazza.
    Finita questa fase, le relazioni cambiano. A me personalmente piace molto uscire con il mio ragazzo, anche perché spesso posso vederlo solo nei week end, ma raramente usciamo da soli. Ci sono sempre altri amici con cui passare la serata, accoppiati o no. Questo tipo di differenze spariscono, non si abbandonano gli amici per stare col proprio lui (o lei) e si può girare tutti insieme normalmente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, spero allora che tra massimo un paio di annetti ( quando saremo tutti 'maturi' e quasi tutti universitari ) le cose cambino ..

      Elimina
  7. Che cosa triste. Se io uscissi solo col mio ragazzo finirei per strangolarlo più o meno consapevolmente.
    Gli amici/amiche mi servono per equilibrare un po' la mia vita sociale. Per ridere di gusto e fare stronzate che, verosimilmente, non posso fare con la persona che mi vede "bella".
    Credo che queste persone che ci considerano "simpatiche" prima che "belle" non vadano mai dimenticate.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo sai che anche io comincerei a prenderlo a sprangate sui denti( Che poi io ho cose da raccontarti che ... )

      Elimina
  8. sarà che scopano, mentre tu no.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 1) Tu non lo sai se scopo o meno. Che ne puoi sapere ?
      2) Hanno tutta la vita loro per scopare, potrebbero tranquillamente dedicare almeno una sera a settimana agli amici in ogni caso.

      Elimina
  9. O qui qualcuno rosica o si sente coinvolto. Vai così!

    RispondiElimina
  10. Sì, purtroppo molta gente non ha capito che nulla può sostituire una buona e valida amicizia, e poi, cavolo, statevene un po' per i fatti vostri. Un fidanzato non deve essere il centro del mondo perchè se no si sente trascurato. Oltretutto vi sentirete delle cacche se avrete dedicato tutto il vostro tempo ad una persona, trascurando voi stessi, quando poi finisce...

    RispondiElimina