5 gennaio 2013

Ripetersi, ancora e ancora ...

Le persone forti e intelligenti spaventano, Ale. Per questo a te serve una persona con tante palle quante ne hai tu. 
Grazie mamma.
Faccio paura alle persone. C'è poco da fare. Faccio paura perchè se provi a fare il furbo parlandomi di argomenti intelligenti pensando che io mi metta con gli occhi sgranati super affascinata, è più probabile che io sappia di cosa tu stia parlando e cominci un dibattito. E lo so che voi odiate i dibattiti. Voi odiate le cose difficili, le persone difficili, le persone che hanno qualcosa da dire e vorrebbero sempre dirlo ad alta voce perchè voi non le ascoltate.
Beh, io sono una di quelle persone.
E mi dispiace se non sono il tuo tipo, il vostro tipo, ma io sono il tipo di me stesso. Non posso fingere di essere ignorante, di non leggere, di non guardare un film, di non scrivere o avere un'opinione solo perchè tu vuoi sentirti il maschio alpha. No, mi spiace. Io sono un'alpha per i cazzi miei. 
E il nostro non deve essere un rapporto dove tu sei A e io sono B. Siamo due A, allo stesso piano.  
Siamo compagni, non sudditi. 
Io non sono un cane da addestrare. 
E mi dispiace doverlo ribadire ogni singolo giorno. E mi dispiace che sia necessario farlo con ogni ragazzo che conosco. 


23 commenti:

  1. Mi rivedo molto in te.
    Ho passato anni di non relazioni, ovvero relazioni esclusivamente fisiche che non prevedevano nessun altro tipo di impegno. Questo perché, a quel che mi son sentita dire dai diretti interessati e non, io sono impegnativa. Ma non nel senso che spacco le balle (!) ma nel senso che non sono la classica ragazza media. Spavento, dicono. Perché mi comporto da maschiaccio, perché parlo, ho opinioni, so cose e ho "le palle" in un rapporto. Non son gelosa e son molto indipendente. Dico cosa non mi piace, se è no, è no. Odio i classici giochetti molto femminili del "non ho niente" e poi, invece, hai tutto. Se dico una cosa intendo quella, e non il contrario. A volte questo non piace, ed è sacrosanto, a volte certi uomini non sanno gestirlo. Perché non possono fare ciò che vogliono.
    Mi son sentita sbagliata. Mi son sentita figa. Poi ho capito che forse guardavo agli uomini sbagliati. Che avevo bisogno di un altro tipo di uomo. Quello che si fa sedurre dal cervello e poi dal culo.
    Quasi tre anni fa l'ho trovato. E tutto è davvero come dovrebbe essere.
    Cerca. Non lasciare che ti cambino.

    RispondiElimina
  2. E' esattamente quello che ti ripeto sempre io. E sono davvero contenta di sentirlo dire da te direttamente, sono felice che tu l'abbia capito e interiorizzato. Non sottometterti mai a nessuno, perché hai due palle così e nasconderle è inutile.
    Sei una cazzo di montagna Ale. E devi sempre ricordati che sei la persona più importante per te stessa, trattati al meglio.
    Ti adoro.
    Ti adoro sul serio.

    RispondiElimina
  3. Anche io sono così. E, come te, non ho ancora trovato nessuno che l'abbia capito..

    RispondiElimina
  4. Avevo scritto un commento....si è perso :(
    Sintetizzo: vale la pena aspettare un pò di più, non acconentarsi. Al tuo fianco non potrà esserci una persona qualsiasi, Ale. Quindi armati di pazienza ;)
    Ma ne varrà la pena, ripeto.

    PS: sto leggendo il libro da te proposto

    RispondiElimina
  5. Oh che bello, ho trovato un'altra femmina alpha, piacere e.e

    RispondiElimina
  6. Quello che ti ascolta prima o poi arriva, ma devi aprire gli occhi pure tu. Non aver paura di essere troppo femmina o troppo cosa, le cose non andranno comunque come volevi e in ogni caso ci sarà un giorno in cui dirai "fermate il tempo, voglio restare così sempresempresempre" (quello insomma in cui rivaluterai Twilight e Piccoli problemi di cuore, ma se comincia a piangere davanti alla pubblicità Enel meglio che fai un test di gravidanza).

    Ma soprattutto: se qualcuno ti interessa, prendilo. A qualunque costo.
    Bella età i 17.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io lo pensò già adesso "voglio restare così sempresempresempre". Non vorrei mai crescere ...

      Elimina
    2. Perchè il futuro spaventa. Perchè non so che università fare, che lavoro fare, che famiglia fare, che vita fare.
      O meglio, so cosa fare, ma non posso farlo.

      Elimina
  7. Quando inizi a capire che l'errore è negli altri e non in te sei già a metà dell'opera. Anche più di metà. Anche più di metà di te stessa. Continua così!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh in effetti capirlo a 17 anni è un traguardo !

      Elimina
  8. Credo mi metterò solo ad applaudire. ;)
    Solo una cosa. Non voglio fare la donna vissuta eh. Il consiglio che ti voglio dare è che a volte vale la pena scendere a compromessi; se non vai incontro a nessuno, nessuno ti verrà incontro :)
    L'importante è riconoscere quando farlo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credimi, certi compromessi non andrebbero neanche presi in considerazione. Ma è ovvio che sia disposta a scenderci, ma non con persone che me ne farebbero pentire per il resto della vita ...

      Elimina
  9. Per fortuna non sei sola, ci sono migliaia di donne come te, come tante blogger che ti leggono (ovviamente anche tra quelle che non ti leggono), come tante donne di cui non si parla e a cui spesso neppure si fa caso... è che la stupidità, la facilità, il vuoto, l'immagine stereotipata sono sempre più accecanti e visibili del resto!
    Ci sono donne alpha fatte per uomini ugualmente alpha e ci sono donne beta, gamma.. e forse anche delta, fatte per uomini omega!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Peccato che di femmine alpha di presenza non ne conosco nemmeno una per sbaglio.

      Elimina
  10. Uè ma chi è che ti voleva far cambiare? lo meniamo?

    RispondiElimina
  11. Purtroppo non sapevo dove scrivere visto che non ho nè mail nè altro quindi scusa se lo metto qui (una volta letto, cancella pure so che non si scrive nei commenti dei blog ma abbi pazienza. Sono colei che non si laureava e che ora è laureata con 110 e lode, chissà chi è codesta persona. Pensaci... pensaci...pensaci. Colei che ti ha fatto conoscere Bukowski... pensaci...pensaci... pensaci
    Ok ci sei arrivata.
    Se mi vuoi risentire, contattami su Viktor.
    sai che il real mi sta sul culo, quindi sono lì. Se non mi vuoi risentire, baci e buon blog

    RispondiElimina
  12. Tanta stima per Aleja.
    Non ti accontentare mai!
    In bocca al lupo per tutto.
    R.

    RispondiElimina