16 dicembre 2012

Aleja al volante pericolo costante !

Aggiungete una risata isterica ed eccomi appena partita

Voglio che questa giornata passi alla storia. Oggi 16 dicembre 2012 ho imparato a guidare. 
Partiamo da una premessa : al Pesello i maschi solitamente vanno in bici a 5 anni, usano il motorino a 9 e la macchina 12. Certo, non paese paese ma solitamente non fermano nessuno quindi ciccia. Al Paesello se a 15 anni non fai fare un parcheggio perfetto sei solitamente uno sfigato dimmmerda. 
Per le femmine è diverso sia perchè nessuno ci caga di striscio su questo capo sia perchè di solito una ragazzina normale si fa fidanzata con un ragazzo grande con la macchina che la scorrazzerà in lungo e in largo sperando che gliela dia.
Non avverà.

"Amore mi porti a fare shopping ?"
"Okkei ma poi si va a casa mia  a copulare ?"
"FIDATI"

Ma, io non essendo munita di ragazzo/tassista personale e dato che l'anno prossimo *singh* avrò diciotto anni *sigh* e dovrò prendere la patente *sigh* ho pensato di imparare con mio padre. 
Come ho più spesso ripetuto, sono sempre stata un poco maschio nel cuore, quindi se un dodicenne minchia può guidarla, potevo non io ?
Così siamo andati in una strada sperduta e ...
Beh, dico solo che pensavo peggio.
"Ale fermati adesso ... no , non quello, quello è l'acceletar...*WROOOOOOOOOOOOOM*" 

E la vostra prima lezione di guida, come è andata ?



24 commenti:

  1. Ahahahah mi sarebbe piaciuto vederti!!! :D
    La mia è stata altrettanto tragica, ma avevo accanto l'istruttore odiosissimo e non mio padre :((

    RispondiElimina
  2. Conoscevo la teoria già prima dei 18 anni, poi una sera un mio amico si è ubriacato di brutto, e io ero l'unico in grado di portarla, sempre al paesello, dove non ti ferma mai nessuno, che dire la necessità fa virtù.

    RispondiElimina
  3. Io la prima guida l'ho fatta con l'istruttore, lui mi porta in una landa desolata del nostro desolato palese e fa dai parti e io: "ma Tommaso mi devi spiegare quali sono i pedali!"-.-

    RispondiElimina
  4. La mia prima volta al posto di guida con mio padre accanto è stata traumatica, della serie non facevo in tempo ad accendere la macchina che mi si spengeva!
    Una volta a scuola guida, però, sono partita subito!
    E ora ho un pò di paura a guidare da sola! Ok, non è molto che ho preso la patente, però è una cosa che mi scazza da morire.
    Passerà, spero!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh spero che ti passi, perchè non si può sempre avere qualcuno con se !

      Elimina
  5. Io nel 2013 dovrò rinnovare la patente per la prima volta: uno dei millemila segni di vecchiaia che mi fanno girare le palle.

    In compenso ieri sera ho tentato di guidare la Vespa e stavo per sradicare delle fioriere di pietra dal marciapiede.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No dai, la Vespa è una cazzata da guidare ò_ò

      Elimina
  6. Vero, anche dalle mie parti sono tutti precoci XD
    comunque ricordo bene la prima guida, fatta con l'istruttore direttamente perchè mio padre non aveva tempo/ voglia/ pazienza! ricordo che diluviava ma andai molto bene... il suggerimento dell'istruttore però era di non guidare MAI col proprio padre, perchè si finirà sempre per non capirsi XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si in effetti con il funzionamento del freno a mano abbiamo avuto qualche incomprensione ... xD

      Elimina
  7. Ma com'è che ti scopro solo perchè tu scopri me??? oh-mio-dio! ma ciao! inizio a sbirciare nel tuo mondo e.. e.. mi unisco subitissimo ai tuoi sostenitori!! a presto Alllleee! Valerie

    RispondiElimina
  8. Io ho preso la patente a 22 anni perchè non mi piaceva proprio l'idea di guidare e avevo pure paura (vergogna!)
    Per di più quando ho fatto la prima volta i quiz sono stata bocciata (vergogna doppia!!)e poi sono stata bocciata anche la prima volta che ho fatto l'esame di pratica (vergogna tripla!!!).
    Ora senza patente non saprei come fare, l'autonomia è fondamentale per me.
    E lo sai? Guido davvero bene ora e sono ammirata per i miei parcheggi da manuale anche negli spazi angusti: chi lo avrebbe mai detto visti gli esordi... (io ero con mio fratello maggiore la primissima volta che misi in moto un'automobile e schiacciai così forte l'acceleratore senza lasciare la frizione che fece un "ruggito" tipo Ferrari da F1 O_O :D )

    RispondiElimina
  9. Pensa, io ho preso la patente a 19 anni perché non mi interessava guidare. O meglio... ero convinto che non mi interessasse, perché adesso non potrei fare a meno della sensazione che si ha quando si guida.

    La mia prima lezione? Mezz'ora passata ad avviare l'auto. Oh, non mi riusciva!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mezz'ora a togliere il freno a mano. So come ti senti.

      Elimina
  10. La mia prima lezione andò bene, il resto fece schifo, nella mia città guidare è un'impresa titanica perchè pare che nessuno conosca la segnaletica, ma non esagero: NESSUNO.
    Però in compenso adesso, dopo aver preso la patente, mi sento più tranquilla e non spengo mai la macchina, che sembra una minchiata ma con la mia è un gran traguardo!

    RispondiElimina
  11. ti odio.
    mi hai fatto ricordare che son quasi passati 10 anni dalla prima guida.
    che andò benissimo, per inciso.
    giusto la prima, quelle a seguire furono disastrose!

    RispondiElimina
  12. Io ho preso la patente a 27 anni.
    Non mi è mai servita e ancora, in fin dei conti, non mi serve.

    RispondiElimina
  13. Mio padre vuole che mi prenda il motorino a forma di macchinina, non so se hai presente (per la patente non ho ancora l'età)... Ma se tu, 30enne arricchito con la Lamborghini che andresti a 100 all'ora anche a Milano centro, vedessi una con la mia faccia da 11enne (-.-) al volante di un'auto, ti verrebbe un infarto, sìsì.

    RispondiElimina
  14. Ciao, sono la donna che guida più demmerda del mondo.

    RispondiElimina
  15. Ti dico solo che all'ultima lezione di guida prima dell'esame l'istruttore mi minacciò che se non passavo l'esame mi avrebbe fatto cominciare di nuovo da zero ma dai trattori... effettivamente mi chiedo ancora come ho fatto a passare l'esame al primo colpo e credo se lo chiedano anche altri automobilisti che incrocio! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che metterò manifesti in giro per avvisare della mia patete per evitare disastri XD

      Elimina
  16. Io alla prima guida ero decisamente agitata (anche perché l'ho fatta in centro a Genova...) ma poi è andato tutto bene e ho scoperto di essere anche piuttosto brava ed ora guidare mi piace!! :)

    RispondiElimina